Progetto tandem

L'idea dalla quale è nata questa iniziativa è quella di mettere in contatto le Istituzioni Scolastiche e l'Università di Verona offrendo, alle scuole superiori interessate, l'opportunità di sviluppare congiuntamente percorsi formativi riconosciuti a livello universitario da svolgersi presso l'Università e le scuole stesse durante gli ultimi tre anni di scuola superiore (III, IV e V anno).

La nostra scuola ha aderito ai seguenti corsi:

CORSI

Docenti referenti

Inglese B1

Lovato Maria Chiara

Inglese B2

Lovato Maria Chiara

Chi è l’Homo economicus e come evolverà?

Gallo Andrea

Finalitàdel processo penale e ruolo dei suoi protagonisti (imputato, pubblico ministero, giudice) secondo il «giusto processo» costituzionale

Carnevale Donatella

Lingua russa A2

Prudenza Antonello

Matematica di base: relazioni, funzioni, cardinalità

Rendina Raffaele

 

Ogni corso prevede alcune ore in Ateneo con frequenza obbligatoria, e alcune ore in aula.

 I corsi con completamento a scuola , saranno attivati con un minimo di 3 iscritti.

Gli studenti possono iscriversi anche a corsi non proposti dalla scuola.

 Per gli studenti la cui scuola ha aderito al progetto: in questo caso la partecipazione per gli studenti sarà gratuita;

 

Gli studenti interessati dovranno registrarsi sulla piattaforma e poi iscriversi ai corsi entro il 25 novembre 2019, mediante apposita procedura telematica disponibile all'indirizzo  http://tandem.univr.it/2019-20/avvisi/448 che riporta istruzioni dettagliate.

 

La frequenza è obbligatoria per sostenere l'esame finale, al quale si potrà accedere con una frequenza minima del 75% del monte ore previsto per ciascun insegnamento (salvo eccezioni definite annualmente). L’ammissione all'esame è subordinata alla verifica delle frequenze degli studenti a lezione (la frequenza viene rilevata tramite lettura del QR CODE, scaricabile dalla pagina personale di ogni studenti). 

Con il superamento dell'esame lo studente consegue dei Crediti Formativi Universitari (CFU) che gli saranno riconosciuti automaticamente al momento dell’iscrizione ad un corso di studi dell’Università degli Studi di Verona.

Qualora il corso Tandem costituisca sapere minimo per il corso di studi scelto, allo studente NON verranno attribuiti dei CFU ma la certificazione dell'esame Tandem sostituirà la verifica obbligatoria dei saperi minimi.

 

Cosa si intende per Saperi minimi: sono le conoscenze e competenze di base che vengono richieste allo studente per poter frequentare proficuamente il corso di laurea. I “saperi minimi”, le modalità e la data di effettuazione delle prove per la loro verifica sono stabiliti annualmente da ciascun corso. Durante l’anno vengono organizzati corsi per agevolare gli studenti nel recupero degli obblighi formativi aggiuntivi derivanti dal mancato superamento della prova. Certificazioni linguistiche, informatiche o cfu conseguiti tramite il Tandem possono esonerare lo studente dal sostenere, in tutto o in parte, la prova.

Per l'Università degli Studi di Verona, i CFU acquisiti con il Tandem vengono riconosciuti automaticamente dai corsi di laurea appartenenti alla stessa Macro Area che li ha proposti, conformemente a quanto previsto nel Bando di partecipazione. Il riconoscimento dei CFU presso altre sedi è a discrezione di ciascun Ateneo.


Pubblicata il 25 ottobre 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.